Visualizzazione post con etichetta Infested Records. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Infested Records. Mostra tutti i post

28 gen 2015

Latte+ - 2014 - No More Than Three Chords


Tornano i toscanacci dei Latte+ dopo qualche anno di silenzio con No More Than Three Chords disco che segna una svolta nella band (o ritorno all'origini se preferite): un po' per il ritorno al cantato in inglese, un po' per un sound decisamente più vicino ai Green Day-Era Lookout rispetto al marchio di fabbrica della band nel passato.
E il risultato non può che essere positivo: per quanto mi riguarda quando ci sono buone melodie e pochi accordi ma suonati bene si fa sempre gol sotto il sette.
Uscito in doppia edizione per la RocketMan Records e per la Infested Records (edizione americana) l'album è composto da 15 tracce, forse troppe, ma tutte di brevissima durata, fresche e piacevoli come Teenage Schizoid, I Wanna Be Like Steve Mc Queen e senza dubbio Johnny Ramone che danno
senza dubbio un valore aggiunto a un disco complessivamente bello. Ben fatto!

» ENGLISH VERSION «

TRACKLIST
01 - No More Than Three Chords
02 - Johnny Ramone
03 - So Long Motherfucker
04 - I Wanna Be Like Steve Mcqueen
05 - She’s Gone Today
06 - Rise Up
07 - It’s Ok For Us
08 - Anyway I Wanna Be With You
09 - Something About You
10 - It’s Been A Long Time
11 - Teenage Schizoid
12 - Armanda
13 - Your Time Is Over
14 - Striped Girl
15 - We Are Disturbed

BAND

Chicco - Mosrite/vocals
Darii - guitar/chorus
Leo - bass/backing vocals
Puccio - drums

13 ott 2014

Teenage Gluesniffers - 2014 - Frames


Partendo dal presupposto che da queste parti manteniamo un'atteggiamento anni-luce dalla professionalità, questa volta il disco che mi ritrovo tra le mani è Frames, il nuovo EP dei Teenage Gluesniffers, band del mio socio di IBR e di altri due ottimi amici. Tutti potrebbero pensare a una mancanza di obiettività nel parlare di questo disco, ma visto che "non è ancora il momento di cominciare a farci i pompini a vicenda", cercheró di essere onesto... nonostante la voglia di inveire contro Paolo ( tu sai perchè!) è davvero tanta....
In ogni caso, Frames é uscito da qualche mese per la Infested Records (label americana...) ed è un EP composto da 6 pezzi più una bonus tracks che rappresentano a mio avviso il miglior lavoro dei ragazzi, vuoi per il sound più elaborato, vuoi per il livello compositivo decisamente più maturo. A differenza dei lavori precedenti, nonostante i testi piuttosto cupi e paranoici (Oh Paolo...) , le canzoni suonano più "poppettose" e orecchiabili, caratteristiche forse non così marcate nei precedenti lavori. Ascoltate Back From Pasalaqua o The Raven, probabilmente il pezzo migliore di sempre dei ragazzi, per capire. Menzione speciale per la bonus track, una coraggiosa reinterpretazione di Something To Believe In (giá presente sul tributo italiano ai Ramones) che mi é piaciuta tantissimo. Adesso, via con il solito sermone, potete comprare il disco dai ragazzi oppure tramite la Infested Records che merita il massimo rispetto per il sostegno che sta dando a tante band italiane.

» ENGLISH VERSION «

TRACKLIST

01 - Brand New Day
02 - Notes of a Thirsty Young Man
03 - The Raven
04 - Back from Pasalacqua
05 - My Armageddon
06 - Peabody Award Shithead Trophy



BAND
Paolo - guitar, voice
Fra - bass, backing vocals
Enri  - drums