Visualizzazione post con etichetta campfire tapes. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta campfire tapes. Mostra tutti i post

17 gen 2013

The Mugwumps - 2007 - Banana Brain




Ok, avete presente il disco perfetto che vorreste ascoltare dopo ogni acquisto? Eccolo qui.
Potrebbe finire già così la recensione di Banana Brain uscito oramai nel 2007 per la Bachelor Records in vinile (500 copie numerate a mano, la mia è la 432) e in cd, l'anno successivo, dalla sempre attenta Monster Zero di Kevin Aper. In ogni caso faremo un passo indietro, e parleremo in breve della band e del disco, una vera gemma che consiglio a tutti di avere nella propria collezione di dischi.
The Mugwumps ( da non confondere con la rock band americana ) sono/furono un terzetto punk rock proveniente dal Tirolo, Austria con alle spalle una breve ma validissima discografia: oltre al disco in recensione, gli austriaci hanno pubblicato due 7" "...Slit Your Tire" per la Varmint Records"Do Time"  per la It's Alive Records . Dopodichè (purtroppo) il silenzio più assoluto.
L'album è stato registrato (in due soli giorni) e mixato al Madras Prison Studio di Monaco per mano di Hank Spinalzo, vecchia conoscenza del rock 'n roll tedesco. Il master invece è opera di Hartmut Welz, mentre foto e grafica sono state realizzate da un certo Mario. All'interno è presente anche un bel librettino dal sapore DIY/old school con tanto di testi, foto e info del disco; giusto per rendere il tutto ancora più figo.
Banana Brain comprende 10 pezzi al fulmicotone con temi, spesso ironici e amati dai punk rockers:  ragazze, amori, invasioni aliene, club di merda e scena ( a quanto pare nemmeno in Austria sono messi così bene!). Il sound mi ricorda piacevolmente i Riverdales, Retarded e The Vapids: se amate queste band non potrete fare a meno di adorare anche questo disco! I pezzi sono pressoché essenziali come il Vangelo del Three-Chords impone: zero assoli, zero virtuosismi, qualche coretto, ritornelli super-catchy e tanta velocità: insomma cosa si vuole di più da un disco punk-rock?
Individuare i pezzi migliori per me è davvero un compito troppo difficile, brani come Don't Have A Clue, That Heartbeat, Banana Brain, We Hate Your Club o Radiate My Brain entrano dritti nel cuore al primo ascolto, c'è poco da fare. Compratelo e basta, cazzo!
Il gruppo è in stand-by dal 2009 ma l'ultima newsletter della Monster Zero parla di una nuova uscita (Mugwumps pubblicheranno una cassetta con 20 canzoni per Campfire Tapes – Questo non è uno scherzo!): sinceramente non ho capito quanto questa notizia possa essere veritiera, sta di fatto che le ultime notizie pubblicate dalla band sul proprio sito, ormai molto tempo fa, parlavano di 6 pezzi registrati per un 7" e 14 pezzi pronti per un nuovo full length...se la matematica non è un opinione....
Incrociamo le dita!

» ENGLISH VERSION «


TRACKLIST:

01 - Alien Motion Technology
02 - Talk To Me
03 - Don't Have A Clue
04 - Banana Brain
05 - That Heartbeat
06 - We Hate Your Club
07 - The Sign
08 - You're A Sneak
09 - Radiate My Brain
10 - Red Beret

BAND:

Chris Mug - vocals, guitar
Andy Hectic - drums
Hank Hollywood - bass, back-ups

LABELS:

BACHELOR RECORDS / MONSTER ZERO