Visualizzazione post con etichetta magazzino 47. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta magazzino 47. Mostra tutti i post

06 gen 2013

Caroline & The Treats + The Sensibles - 04.01.2013 - Live @ CSA Magazzino 47 (BS)



Ho dei ricordi piuttosto annebbiati dell'ultima volta che vidi Caroline & The Treats: era il Capodanno di due anni fa, ma soprattutto era la reunion delle Gambe Di Burro.  Ricordo che fu una serata molto divertente e a dir poco delirante, chi c'era quella sera (fino alla fine) al Devil's Den, saprà il perchè.
Da quel giorno in poi la giunonica Caroline è passata diversa volte in Italia, ma per un motivo o l'altro ho sempre paccato, questa volta invece accetto l'invito di MaxRozzo ("andiamo a vedere i Sensibles?") e si va a Brescia, destinazione Magazzino 47.
Giunti alla meta, mi accorgo con enorme piacere che ci sono tantissime persone (mai come questa volta ho visto così tante donne a un concerto!!!) e questo contribuisce a  mettermi senza dubbio di buon umore.
Giusto il tempo di salutare un po' di gente e di spulciare i vari banchetti che salgono sul palco i The Sensibles. Purtroppo l'inizio non è dei migliori a causa dei volumi, soprattutto dei microfoni, a dir poco irritanti: la sensazione da fuori è che la voce di Stella sia quella di GG Allin, per fortuna l'incubo dura solo 2 canzoni e, rientrato tutto nella normalità, posso finalmente godermi il concerto.
I Sensibles in formazione oramai consolidata, non sono più una novità e chi ha avuto modo di vederli ( amici americani, la scorsa estate sono stati anche dalle vostre parti!) potrà solo confermare che sono una band molto interessante e che sa il fatto suo.
Hanno suonato praticamente tutti i pezzi della loro discografia più un paio di inediti che dovranno uscire nel prossimo futuro: voci di corridoio parlano di un possibile EP!
Hanno suonato la loro mezz'oretta in maniera egregia, mi sono piaciuti e tutti i presenti in generale hanno gradito: indici all'aria, piedi che andavano su e giù, e qualcuno ballava pure, insomma cosa si vuole di più?
Tempo di un rapido cambio di palco ed è il turno dei norvegesi.
Sorprendentemente mi accorgo che alla chitarra non c'è più Morten degli Yum Yums sostituito da un giovane ragazzo che se la porterà piuttosto bene. I pezzi del nuovo disco Saturday Night, Rock & Roll non li conosco, cerco quindi di stare attento il piú possibile per vedere se merita effettivamente l'acquisto. L'inizio a dire il vero non fa ben sperare, i primi pezzi eseguiti mi sembrano un po' spenti, ma man mano che i norvegesi suonano, cresce il ritmo, l'atmosfera si riscalda e la gente inzia a ballare, cantare e interagire con Caroline creando proprio una bel clima di festa, trasformando quindi le mie perplessità iniziali in una gradevolissima sensazione di piacere. Tra un pezzo e l'altro, ne eseguono anche qualcuno del precedente album e Caroline, con tanto di tacchi a spillo, salta e sculetta come una forsennata mostrando in pieno anche le doti di ballerina. Tutto il pubblico, me compreso, gradisce la performance e dopo un'oretta (con tanto di "one more song") Caroline & The Treats scendono dal palco anche loro ampiamente soddisfatti dell' andamento della serata. Giro di saluti, un po' di shopping al banchetto dei due gruppi e quindi si rientra a Milano felice e con 50 euro in meno in tasca.
Bella serata, bravi i The Sensibles brava Caroline & The Treats!


» ENGLISH VERSION «