Visualizzazione post con etichetta murderburgers. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta murderburgers. Mostra tutti i post

02 lug 2014

Interview with Monster Zero Records


[A] - Ciao Kevin, come stai? Come va lì al quartier generale della Monster Zero?
[K] - Ciao Andrea, tutto bene qui, sono molto occupato con le preparazioni del Monster Zero Summer Mash a Bergamo per la prossima settimana. E certamente sto guardando la Coppa del Mondo!

[A] - Sei ben conosciuto per essere il cantante/bassista degli Apers ma tutti sanno che gestisci anche una label chiamata Monster Zero Records, nata nel 2007. Come ti è venuta in mente questa idea? Chi gestisce la MZR con te?
[K] - In realtà è iniziato tutto con una festa chiamata il Monster Zero Mash. Subito dopo mi resi conto che Banana Brain dei Mugwumps era stato pubblicato solo su vinile, quindi gli chiesi se potevo pubblicarlo in CD. In questo modo abbiamo iniziato! Oltre a me, c'è mia sorella Kim che mi aiuta con ogni cosa. Merel dei Bat Bites si prende cura degli artwork, Ivo Backbreaker degli Apers le dà una mano oltre a prendersi cura del sito web e della newsletter. Anche Ox degli Accelerators, Stefan della Stardumb e molti altri sono sempre lì ad aiutarmi quando ne ho bisogno.

[A] - La Monster Zero Records è sicuramente una delle label punk rock più attraenti in Europa. Quali sono i parametri che una band deve rispettare per potersi unire alla famiglia della MZ? Come lavorate con le band? Nuove release all'orizzonte?
[K] - Pfff, la cosa più importante è che mi devono piacere le band, la loro musica e la gente che ci suona. Questa è la base. E' il mio personale Pokemon del punkrock, devo collezionarli tutti! Sono orgoglioso di poter chiamare tutte le band nella label miei amici. Ecco perchè a volte siamo poco-professionali, ma siamo fatti in questo modo. E si, abbiamo molte nuove release in arrivo! Abbiamo appena pubblicato il nuovo disco dei Windowsill e c'è nuovo materiale in lavorazione dei Bat Bites, Maladroit, Not Scientists, 7Years Bad Luck e The Apers

[A] - Qual è la tua release preferita di sempre?
[K] - Mi piacciono tutte nella stessa maniera!

[A] - Ok, parliamo un po' del Monster Zero Mash. Che cosa ci puoi dire al riguardo? Quali sono i tuoi ricordi preferiti riguardo tutte le edizioni passate del MZM?
[K] - Ad essere onesto, non ricordo tantissimo eheheh. Tutte le edizioni sono state speciali. Le prime sono state a Rotterdam al Waterfront, The Watt e The Exit. E' stato gradioso, emozionante. Rotterdam è una grande città e in quel periodo la scena stava esplodendo. Anche ad Innsbruck è stato bello, per ben tre volte. La divisione punk rock belga è venuta in macchina fin qui 3 volte e proprio mandato giù il posto. Tutte le band, tutti i post-concerti. E' punkrock ed è divertente. 

[A] - Fra un paio di settimane, per la prima volta, ci sarà un edizione estiva del MZM. Perchè in Italia? Ci ami? :) Quali sono le tue aspettative al riguardo?
[K] - Si, AMO l'Italia! Era da un po' che  parlavo con Franz della Otis Booking di fare una festa in Italia e finalmente ci siamo decisi a farlo. Mi aspetto che sia divertente e spero che molti punkrockers italiani verranno a supportare le band italiane ed europee che lavorano duramente anche per supportare la scena. Oltre a questo spero di ubriacarmi e magari fumare un po' d'erba!

[A] - Quali sono i piani delle due serate?
[K] - Gruppi, birra, Dj e fare festa! Sabato ci sarà anche qualcosa di acustico, quindi inizieremo per le 2 di pomeriggio più o meno. Rock N Roll Non-stop!

[A] - Potresti spendere due parole riguardo alla band coinvolte nel festival?
[K] - Uh, le amo! La maggior parte di queste band le ho viste molte volte. Sono molto emozionato anche riguardo band come i Nuts, Ratbones, On My Arms e 3Slugs che rappresentano la scena italiana poppunk emergente. Veterani come i Manges, Griswalds e Tough o nomi nuovi come Murderburgers, Riccobellis e Bat Bites, o il grande ritorno dei Mugwumps e questi idioti degli Apers. Sarà leggendario!

[A] - Qui ad I Buy Records, siamo malati di Ramones, quindi dobbiamo chiederti qualcosa riguardo la nostra band preferita. Qual è il tuo primo ricordo legato ai Ramones?
[K] - Nel 1995 ero in vacanza negli USA e presi una copia di End of The Century. Subito dopo formai gli Apers. Nel 1996 Marien Nicotine, Ivo Backbreaker ed io andammo ad Amsterdam per vederli nel tour di Adios Amigos. Il nostro primo concerto fu un mese dopo ad un festival di cover dei Ramones.

[A] - Una domanda extra che non interesserà ai punk-rockers ma a me si. Chi vincerà i mondiali di calcio? Per favore, no essere patriottico!
[K] - Mentre parliamo sto guardando una partita, e spero davvero che l'Olanda vincerà la Coppa. Fino ad adesso nessun altra squadra mi ha davvero impressionato ma di sicuro Germania, Francia, Brasile e Argentina sono davvero delle ottime squadre.

[A] - Ok, Kevin è giunto il momento di lasciarti andare, grazie per il tempo speso per rispondere alle nostre domande. Sentiti libero di dire quello che vuoi! Ci vediamo presto, Gabba Gabba!
[K] - Venite a fare festa con noi all'Edonè, Bergamo l'11/12 Luglio al Monster Zero Summer Mash. Thepunkrockdontstop! E date un'occhiata al nostro negozio on-line Monster Zero Records.
Grazie!

» ENGLISH VERSION «