Visualizzazione post con etichetta ratbones. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta ratbones. Mostra tutti i post

26 gen 2017

Tornano in Italia gli ISOTOPES!

MUTTIS BOOKING & I BUY RECORDS PRESENTANO:



Dopo il grandissimo successo del 2016, tornano in Italia gli ISOTOPES!!!
E' inutile dire quanto siamo felici di aver preso cura dell'organizzazione del tour italiano, la fiducia di Muttis Booking e degli Isotopes stessi ci riempie davvero d'orgoglio: è stata una faticaccia, ma anche questa volta ci siamo riusciti.
Per l'occasione presenteranno anche il nuovo album...e a quanto pare è un'altra mina! Qualcuno ha dei dubbi? 
Ancora una volta ad accompagnarli in tour ci saranno i Ratbones ( nuova line-up e presentazione del nuovo 7"), squadra che vince non si cambia, no?
Un ringraziamento speciale va ovviamente a chi ci ha dato una mano ad organizzare le date: Nigò e Il Taun, Montecio Cool Kids, Rebel Waltz Rec e Castelfidardo HC Crew, Party Tonite e Mondo Bizarro Fest, Ivan e il Danny Says.
Per maggiori informazioni, potete contattarci tramite la nostra pagina facebook oppure tramite il form che trovate su questa pagina stessa. 
Presto maggiori dettagli su tutti gli eventi.
Nel frattempo vi lasciamo con questo pezzo clamoroso assolutamente da ripassare:



ISOTOPES and RATBONES strike again!

14.04.2017 IT / Fidenza / Arci Taun 
15.04.2017 IT / Montecchio Maggiore/ Circolo La Mesa
16.04.2017 IT / Castelfidardo / On Stage 
17.04.2017 IT / Imperia / Arci Camalli
18.04.2017 IT / Piacenza / Danny Says
19.04.2017 IT / Milano / Ligera
20.04.2017 IT / Brescia / Red Dog 

02 dic 2015

Presentazione: Cj Ramone + The Manges + Ratbones - 05.12.2015 - @ Honky Tonky (Seregno, MB)

Honky Tonky, Otis Tours, No Reason Booking, Troublezine e I Buy Records sono liete di presentare:






CJ Ramone - (USA)
www.facebook.com/CjRamoneOfficial

The Manges (IT)
www.facebook.com/themanges

Ratbones (IT)
www.facebook.com/ratbonespunkrock

MAGGIORI INFORMAZIONI : QUI

Era il 30 Settembre del 1989 quando a Leicester in Inghilterra, un ragazzo di nome Christopher Ward, si trova davanti l'occasione della vita che suona proprio come una mission impossible: sostituire un certo Dee Dee nei Ramones
Johnny Ramone disse al riguardo "Fu davvero pessimo, dimenticò ogni cosa che provammo-stai calmo, non muoverti tanto, muoviti solo quando ti sentirai a tuo agio. Suona in maniera semplice, sembrerà che tu stia suonando pesantemente. Ma rovinò tutto! Si tagliò un dito dopo solo una canzone e si mosse in continuazione sul palco. Ma dal secondo concerto in poi fu sempre ottimo" (cit. tratta dalla Biografia Ufficiale dei Ramones di Jim Bessman, cap.13).
Nonostante questo inizio non proprio felice, grazie al suo contagioso entusiasmo che diede linfa vitale alla band e performance all'altezza del suo predecessore, Cj riuscì a conquistare la fiducia di tutti, anche dei fan più sfegatati ancora in shock per l'addio di sua Maestà Dee Dee.
Il resto è storia: centinaia di infuocati live e tour per il continente, Mondo Bizarro, Acid Eaters, Adios Amigos fino allo  scioglimento del 6 Agosto del '96. Ma Cj non finisce qui.
Dopo tanti anni spesi con i Los Gusanos e i Bad Chopper, nel 2012 inizia la sua carriera solista e tra un tour e l'altro tour in ogni angolo del globo (primo musicista punk americano a suonare a Cuba!) pubblica due album, un 7" e il nuovissimo split con i nostri Manges.
In una fredda e scarna biografia potremmo sintetizzare così la storia di Cj Ramone
Ma noi fan dei Ramones, siamo dei cazzo di sentimentali e mettiamo il cuore davanti a tutto anche a discapito della razionalità. Senza voler discutere del talento, Cj l'ho sempre visto come "uno di noi", uno di quelli che "ce l'ha fatta" ad uscire dal mucchio ed avere il grandissimo privilegio di poter far parte di una delle sue band preferite. Alzi la mano chi non avrebbe voluto essere stato al suo posto. Penso di essermi immaginato almeno mille volte la famosa telefonata tra lui e Johnny dove veniva ufficialmente arruolato nei Ramones
Cosa rende Cj davvero straordinario e diverso dagli altri? Sicuramente il fatto di non aver MAI e poi MAI dimenticato di essere prima un fan, e poi il bassista dei Ramones. Nessuna attitudine da rock-star del cazzo, ma solo tanta passione e infinita riconoscenza. Come non volergli bene? Chapeau.
Insomma, una storia parallela e che ben si intreccia con il cammino dei Manges, partiti tanti fa anni da La Spezia come una band qualsiasi, e che piano piano a suon di dischi, concerti in Europa e negli States è riuscita ad emergere e a guadagnarsi - con ampio merito - il rispetto di tutti.
Ed il già citato split con Cj non è altro che il giusto premio per chi da oltre 20 anni si fa il culo come se fosse all' esordio e che ti pettina per bene ad ogni concerto. Chi era al Cox18 a fine Ottobre sa di cosa parlo. 
D'altra parte non capita tutti i giorni che gli Screeching Weasel coverizzino uno tuo brano, o di fare split con band del calibro di Queers, Hard-Ons o Head.
Ed infine ci sono i Ratbones. Si, la mia band da due anni a questa parte. Non ho molto da dire anche perchè non mi piace farmi pubblicità... è già un grosso onore poter suonare a un concerto del genere. Sono davvero felice ed emozionato anche che siamo stati coninvolti come I Buy Records nell'organizzazione della serata insieme con l'Honky Tonky, Otis Tours, No Reason Booking e Troublezine, vuol dire che qualcosa di buono anche noi riusciamo a farla.
Ah, dimenticavo un dettaglio non di poco conto. A questo giro la backing band di Cj sarà formata da Josh e Chris degli Huntingtons, una delle mie band preferite e sicuramente tra i più idonei a suonare i pezzi dei Ramones "alla Ramones".  
Insomma vi aspettiamo numerosi!

BIGLIETTI DISPONIBILI IN CASSA.

ORARI:

Apertura Porte - 21:30
Ratbones - 22:00
The Manges -  22:35
Cj Ramone - 23:35

15 gen 2015

I BUY RECORDS NIGHT #7 - 09.01.2015 - Live @ Spazio Ligera (BOOTLEG FREE DOWNLOAD)

http://www.mediafire.com/download/n1q7aa3t5eoi226/I_Buy_Records_Night_#7_-_Ramones_Tribute_-_The_Gabbas_+_Ratbones_+_Riccobellis.zip

Ancora una volta un lungo silenzio, ancora una volta promesse che difficilmente riuscirò a mantenere. Mentre l'organizzazione delle IBRN procede alla grande, la gestione del blog sta diventando sempre più complicata e nonostante la volontà mi è difficile scrivere anche due cazzate. Ho qualcosa come 3 recensioni che devo solo pubblicare, perdonatemi (intendo le band, eh).
Detto questo, il 2015, si prospetta sicuramente molto interessante per I BUY RECORDS, stiamo lavorando su tanti fronti, nel frattempo cosa possiamo dirvi?
Sicuramente diamo il benvenuto a El Moya  per essere entrato a far parte della 'zine.
Classico bomberone italo-boliviano, passo felpato alla Joaquin Botero, si prospetta un'acquisto di spessore, presto arriveranno le sue prime recensioni! (vero Moyo???).
Con questo post introduciamo una nuova sezione dedicata ai bootleg. 14-15 anni fa, quando iniziai ad andare ai primi concerti punk ogni tanto portavo un vecchio mangianastri e registravo. Ovviamente la qualità era di merda, ma era divertente (Grazie mamma per aver buttato tutto!). 
15 anni dopo, in una nuova era tecnologica, mi sono ritrovato tra le mani un TASCAM semi-professionale (che gioiellino!!) ... mi sono detto perchè non provare? Così per la IBRN#7 abbiamo fatto il primo tentativo.
Considerando che ha un manuale con più pagine della Bibbia, che è stato posizionato a caso e che non lo so usare minimamente...direi che il risultato è stato ottimo. Con un editing audio davvero basico, il risultato è stato davvero soddisfacente. Consiglio l'acquisto a tutte le band, vi sarà sicuramente di aiuto. Ovviamente dovevo fare una cazzata, così durante la performance di Nando Senzabenza e Fab Crooks ho lasciato erroneamente il TASCAM in stand-by. Delusione enorme. Chi era presente potrà confermare che è stata una performance a dir poco strepitosa. 
Colgo l'occasione per ringraziare di nuovo tutti quelli sono venuti alla IBRN#7 (ma anche agli auto-proclamati paladini dei Ramones che non sono venuti, voi si che avete capito tutto), ad Ame e Nico dei Bumpkins/SNAFU 'zine per il prezioso aiuto nell'organizzazione, a Leo per il flyer, a Martino e Marco di Ramones Sniffing Poster, al Ligera per averci concesso lo spazio e soprattutto a Nando, Fab, ai Gabbas, ai Riccobellis (e Fabio),  Ludo Ratbone, Enri Gluesniffer per aver sostituito Paolone (dai, ringrazio anche te!) salvandoci il culo qualche ora prima del concerto.
Ci siamo divertiti, e con tutti i nostri limiti abbiamo voluto omaggiare la nostra band preferita. Tutto qui. Se volete ascoltare, semplicemente scaricate dal seguente link, anche in questo caso è gratis.


» ENGLISH VERSION «